Aufrufe
vor 1 Jahr

Radius Alta Qualitá Economia 2013

  • Text
  • Adige
  • Alto
  • Bolzano
  • Prodotti
  • Ogni
  • Soprabolzano
  • Collalbo
  • Natale
  • Sempre
  • Mercatini
  • Radius

themenbereich attualità

themenbereich attualità 10 11/2013 11/2013 11 I prodotti di qualità dell’Alto Adige Sono dodici i gruppi di prodotti agroalimentari di qualità dell’Alto Adige che si fregiano di una denominazione di origine a garanzia della loro provenienza e qualità: Un gruppo di questi porta il marchio di qualità Alto Adige, un secondo una denominazione di origine europea. I prodotti con una denominazione di origine europea sono: la Mela e lo Speck Alto Adige IGP, i Vini Alto Adige DOC e il Formaggio Stelvio DOP, mentre quelli con il marchio di qualità sono: latte e latticini, pane e prodotti da forno, verdura, piccoli frutti e ciliegie, prodotti da frutta, miele, erbe aromatiche, grappa e carne di manzo. Tredici varietà di mela sono state riconosciute IGP (indicazione geografica protetta), il marchio certificato dall’Unione Europea che non solo ne tutela la provenienza, ma ne garantisce anche la qualità controllata. Le Mele Alto Adige IGP sono: Braeburn, Elstar, Fuji, Gala, Golden Delicious, Granny Smith, Idared, Jonagold, Morgenduft, Red Delicious, Stayman Winesap, Pinova e Topaz. Dal 1996 la denominazione Speck Alto Adige è stata integrata dalla dicitura IGP. Lo speck altoatesino è più dolce, delicato ed equilibrato dei prosciutti affumicati del nord e allo stesso tempo più vivace, aromatico e intenso dei prosciutti crudi dell’area mediterranea. Solo lo Speck dell’Alto Adige è un prosciutto che viene affumicato a freddo e lasciato ad asciugare all’aria. mente modificato e stretto controllo della produzione di latte nonché dei processi di trasformazione e di lavorazione. Dei latticini fa parte anche il Formaggio Stelvio DOP, l’unico con una denominazione di origine protetta. Il marchio di qualità garantisce pane e specialità da forno prodotte esclusivamente in Alto Adige, secondo elevati crite- Zona vitivincola più antica del mondo L’Alto Adige è la più antica zona vitivinicola del mondo germanofono e tra le regioni leader per la produzione di vini di qualità in Italia. La regione è un mosaico di poco più di 5.300 ettari di vigne con 13 cantine sociali, circa 40 tenute private e più di 100 vignaioli. Da sempre i vignaioli curano con amore i vitigni autoctoni come la Schiava, il Lagrein e il Gewürztraminer. Dal 1975 i Vini Alto Adige sono inoltre contrassegnati dal marchio di tutela DOC. Il marchio di qualità Alto Adige per il latte e i latticini significa bestiame allevato in modo naturale mediante una corretta alimentazione, impiego di foraggio non geneticari qualitativi e con l’uso d’ingredienti naturali: farina, acqua, sale, lievito madre naturale e spezie. Il pane dell’Alto Adige non contiene agenti lievitanti e miscele di farina pronte, conservanti, esaltatori di sapidità o altri additivi. Per lo strudel di mele si utilizza soltanto burro altoatesino, mentre il ripieno è fatto solamente con mele dell’Alto Adige. La forza rigenerante della natura La Vostra vacanza tuttonatura al Lüsnerhof****s Pacchetto romantico per noi due valido dal 13 dicembre 2013 fino al 27 aprile 2014 • 3 notti con pensione benessere a 3/4 • cena a lume di candela • romantico rituale dei bagni alpini con entrata nella grotta salina in privato per la coppia Alla scoperta della natura con le ciaspole 20 anni di ciaspolate al Lüsnerhof valido dal 06 gennaio fino al 27 aprile 2014 • 5 notti con pensione benessere a 3/4 • ogni giorno ciaspolate guidate • menu dei bagni alpini con massaggio hammam e entrata nella grotta salina da 282,00 € da 466,00 €

© 2017 Weinbergweg 7 | 39100 Bozen | MwSt.-Nr.: IT00853870210 | Tel. 0471 081 561 | Fax 0471 081 569 | info@mediaradius.it